Stomaco e duodeno, i sintomi di erosione dello stomaco.

Stomaco e duodeno, i sintomi di erosione dello stomaco.

Lo stomaco è un sacco a forma di J collega l’esofago sopra e tenue sotto. La prima parte dell’intestino tenue è conosciuto come il duodeno. Lo stomaco varia considerevolmente in dimensioni, forma e posizione, ma si trova nella parte centrale superiore dell’addome dietro le costole inferiori. Anche se è un unico organo, diverse parti dello stomaco esistono: il fondo, corpo, dell’antro e del piloro. Alimenti passa attraverso il piloro e nel duodeno dove avviene un’ulteriore digestione.

Un’immagine interna di uno stomaco sano.

La parete dello stomaco è composto da quattro strati. Il rivestimento interno (mucosa) consiste di milioni di ghiandole microscopiche che secernono succhi gastrici. Sotto questo è uno strato di supporto (sottomucosa) e sotto questo è lo strato muscolare. Questo è responsabile per la contrazione dello stomaco e svuotamento. Infine vi è un rivestimento esterno sottile conosciuto come sierose.

Un iillustration dello stomaco e dei suoi strati.

Funzione e controllo

Una immagine interna di una duodeno sano.

contrazioni coordinato di stomaco sono importanti per la macinazione e miscelazione cibo ingerito con le secrezioni gastriche. Questo assicura una buona miscelazione del contenuto dello stomaco e aiuta anche a filtrare cibo parzialmente digerito per evitare grandi pezzi di entrare nel duodeno. Infine, parzialmente digerito cibo e liquidi sono accuratamente svuotati dallo stomaco, attraverso il piloro, nel duodeno. Questi processi di secrezione di succhi gastrici, il cibo e lo svuotamento gastrico miscelazione sono normalmente regolati con cura e coinvolgono l’azione coordinata degli ormoni, nervi e muscoli.

Disfunzione

Disturbi dello stomaco e del duodeno sono estremamente comuni e una notevole fonte di sofferenza nella popolazione. dolore addominale superiore. indigestione e bruciore di stomaco possono interessare fino al 25% della popolazione ogni anno e questi sintomi causare sofferenza, paura di grave malattia, il lavoro a tempo spento e ridotta qualità della vita.

In altri pazienti, i sintomi possono derivare da problemi con lo svuotamento dello stomaco. Questo può essere il risultato di un blocco fisico (cioè cicatrici da un’ulcera o un tumore maligno al piloro) oppure può risultato di controllo anormale di svuotamento dello stomaco (noto come gastroparesi). I sintomi includono dolore addominale, gonfiore. nausea, vomito dopo i pasti, mancanza di appetito e sazietà precoce (incapacità di mangiare un pasto completo o sensazione pieno dopo solo una piccola quantità di cibo).

Erosioni, ulcere e tumori possono causare sanguinamento. Se il sanguinamento è vivace e di quantità sufficiente, può provocare il vomito di sangue rosso vivo (ematemesi). Il sangue che è stato nello stomaco per un certo periodo di tempo subisce la digestione parziale e diventa nero a colori. Questo porta a vomito di liquido nero ("fondi di caffè") O il passaggio di feci nere adesive (melena) come il sangue passa verso il basso attraverso il tratto digerente. Una piccola percentuale di ulcere e altre anomalie nello stomaco sanguinare molto lentamente per un lungo periodo di tempo e il paziente non è a conoscenza del sanguinamento. Alla fine riserve di ferro del corpo si esauriscono e anemia si sviluppa. sanguinamento gastrointestinale è discusso più avanti.

mantenimento della salute

Dieta

fumo

Il fumo è un fattore importante nel causare disturbi dello stomaco e del duodeno. Tabacco contiene composti che aumentano la produzione di acido, mettere in pericolo la produzione di muco protettivo e danneggiare il rivestimento dello stomaco, predisponendo in tal modo l’erosione e ulcere.

L’eccesso di assunzione di alcol, soprattutto superalcolici o liquori forti, irrita il rivestimento dello stomaco e può anche svolgere un ruolo nel causare gastrite. ulcere e cancro gastrico.

Una varietà di farmaci può causare problemi di stomaco e del duodeno. L’aspirina e altri farmaci anti-infiammatori (farmaci anti-infiammatori non steroidei, FANS) usati per trattare il dolore muscolare e artritico, comunemente danneggiare il rivestimento dello stomaco e causare erosioni, ulcere e sanguinamento dello stomaco e del duodeno. Altri farmaci interferiscono con lo svuotamento gastrico e causare nausea, gonfiore o vomito. Se si soffre di problemi con lo stomaco, si dovrebbe sempre consultare il proprio medico prima di prendere qualsiasi nuovi farmaci.

Pagine correlate

organi
Sintomi
Malattie

Related posts

  • L’herpes zoster senza rash, sintomi herpes zoster interne.

    L’herpes zoster è noto per la sua causa di dolorose vesciche sulla pelle, ma è possibile sperimentare l’herpes zoster senza rash. Notando gli altri sintomi e ottenere il trattamento precoce è la chiave per …

  • Stomaco (addominale) Rivestimento Infiammazione …

    Gastrite significa rivestimento dello stomaco infiammazione. Questa malattia infiammatoria è classificato come acuta o cronica, come in durata per mesi o anni. E gastrite cronica può portare alla sfavorevole …

  • segni I sintomi, il cancro delle costole segni e sintomi.

    MANCIA. Il glossario ha più informazioni sui termini medici e scientifici che vedrete in questa sezione. Il cancro del polmone non può causare alcun sintomo, soprattutto nelle fasi iniziali della malattia ….

  • Segni e sintomi di mieloma multiplo, segni ossa.

    Anche se alcuni pazienti con mieloma multiplo non hanno sintomi a tutti, i seguenti sono i sintomi più comuni di questa malattia: Osso problemi di dolore, che può essere in qualsiasi osso, ma è più spesso …

  • Arachidi allergia, allergia ai sintomi mandorle.

    Noci e arachidi possono causare reazioni allergiche, che sono a volte gravi. Una grave reazione alle noci è chiamata anafilassi e può essere pericolosa per la vita. I sintomi spesso iniziano rapidamente, all’interno di un …

  • Stomaco Flushing, informazioni …

    Stomach lavaggio è una tecnica in cui i fluidi sono ripetutamente pompato in AndOut dello stomaco attraverso un tubo dal naso nello stomaco. E ‘fatto per contribuire a controllare il sanguinamento nello stomaco …