infezione penes, penes infezione.

infezione penes, penes infezione.

pene

l’organo maschile esterno della minzione e copulazione.

Il corpo del pene è costituito da tre masse di forma cilindrica di tessuto erettile che corrono la lunghezza del pene. Due delle masse trovano uno accanto all’altro e terminano dietro la testa del pene. Il terzo di massa si trova sotto di loro. Quest’ultima massa contiene l’uretra. Il pene termina in un ovale o corpo conico, glande, che contiene l’apertura esterna dell’uretra.

pene nascosto un pene piccolo nascosto sotto un cuscinetto di grasso o la pelle dello scroto, addome, o della coscia; chiamato pene anche sepolto.

pene

penes

peni

(P’nis, p’nz, p’nis-ez), [TA]

pene

/ Pe · NIS / (pe’nis) l’organo maschile di minzione e copulazione.

Pene. (UN), sezione sagittale mediano; (B), sezione trasversale.

pene

1. L’organo maschile di copula in vertebrati superiori. Nei mammiferi, ma serve anche come l’organo maschile di escrezione urinaria.

2. Uno qualsiasi dei vari organi copulatori nei maschi di animali inferiori.

pene

Etimologia: L, organo sessuale maschile

l’organo riproduttivo esterna di un uomo, omologa con il clitoride di una donna. Esso è fissato con legamenti sul davanti e lati dell’arco pubico e si compone di tre masse cilindriche di tessuto cavernoso rivestito con la pelle. Il pene corpi cavernosi circonda una massa mediana chiamato il corpo spongioso del pene, che contiene la maggior parte dell’uretra. La fascia sottocutaneo del pene è direttamente continuo con quella dello scroto, che contiene i testicoli.

Anatomia L’organo urinario e maschile copulatoria intromittent, comprendente una radice, fusto, e alla fine, glande, prepuzio; l’albero è costituito da 2 corpi cilindrici paralleli, i corpi cavernosi e intorno all’uretra inferiormente, il corpo spongioso è omologo al clitoride
Medicina veterinaria di vari organi copulatori nei maschi di animali inferiori

pene

pl. penes, peni (P’nis, -nz, -ni-sz) [TA]

pene

(pene) plurale.peni, penes [L.]

PENE E ALTRI organi maschili

L’organo maschile di copulazione e, nei mammiferi, della minzione. Si tratta di un organo pendente cilindrica sospesa dalla parte anteriore e sui lati della pubico. È omologa al clitoride nella femmina. Vedere: illustrazione ; la circoncisione; protesi peniena; la malattia di Peyronie; priapismo

Anatomia

Iperemia dei genitali riempie corpi cavernosi con il sangue come risultato di eccitazione sessuale o stimolazione, provocando l’erezione. L’iperemia placa seguente l’orgasmo e l’eiaculazione del liquido seminale. L’organo ritorna alla sua condizione flaccida. La dimensione del pene flaccido non necessariamente correlata con quella del pene eretto.

pene sepolto

La posizione occulta dell’organo può interferire con la minzione normale e con penetrazione sessuale.

captivus pene

Durante il rapporto sessuale, la chiusura di una coppia insieme grazie al pene essere intrappolata nella vagina. Anche se questo è abbastanza comune nei cani, le prove che si verifica negli esseri umani per più di qualche istante, se mai, è carente.

pene Clubbed

La condizione in cui il pene è curvo durante l’erezione.

doppio pene

l’invidia del pene

In psicoanalisi, il desiderio del sesso femminile ad avere un pene.

lunatus pene

palmatus pene

pene palmato

pene

pene

fallo

l’organo copulatore di un animale maschio che convoglia lo sperma al tratto genitale della femmina.

pene

l’organo maschile esterno della minzione e copulazione. La sua struttura varia molto tra le specie. In carnivori e cavalli la maggior parte dell’organo è tessuto erettile; in gatti e cani c’è un osso inclusa nel glande. Nei gatti il ​​pene è diretto all’indietro (retromingent). In ruminanti e suini il grosso del pene è tessuto connettivo e l’organo è lunga e costante e ha una grande sigma che scompare quando il pene è nello stato eretto. In montoni e cervi capra l’uretra peniena è proseguita oltre il glande come il processo uretrale. Vedi anche del pene.

corpo cavernoso

corpo spongioso del pene

una colonna di tessuto erettile intorno all’uretra del pene e si estende nel glande.

una rara, forse ereditato, difetti in alcune razze di bovini.

Related posts

  • Sinus infezione trattamento, il trattamento …

    Il tuo naso si sentono spesso dolente, infiammata, irritato e ti fanno sembrare come se fossi Rudolf da Santa s slitta a causa di soffiaggio costante o asciugandosi con un fazzoletto? Ti capita spesso di sentire come se il vostro …

  • Lievito infezione orale (mughetto) …

    Le principali cause e fattori di rischio I seguenti fattori, alcuni dei quali potrebbero essere collegati tra loro, aumentare il rischio di sviluppare questa infezione: immunità ridotto: persone con AIDS, malati di cancro …

  • farmaci antidolorifici per l’infezione dente …

    Perché fanno male tutti i miei denti? La condizione in cui male tutti i denti si chiama mal di denti generalizzato. Ci sono molte ragioni per cui tutti i denti fanno male. dente cronica di rettifica (bruxismo) in …

  • Malattia infiammatoria pelvica (PID), l’infezione infiammatoria.

    Malattia infiammatoria pelvica (PID) è un’infezione di una donna organi pelvici (tubi utero. Falloppio. e ovaie). Per alcune donne, PID è il primo segno che essi hanno l’HIV o l’AIDS. I batteri …

  • infezione renale pielonefrite …

    Casa »Rene Salute» pielonefrite segni di infezione del rene e sintomi pielonefrite è un’infezione dei reni, che fanno parte del sistema urinario che comprende anche l’uretra, …

  • Scabbia infezione – Panorama Dermatology …

    La parola Scabbia deriva dalla parola latina Scabere. che significa “zero”. I sintomi della scabbia inizia poche settimane dopo l’esposizione nelle persone che non hanno mai avuto prima scabbia. Se…