Alcuni Meds OTC può contribuire a ridurre …

Alcuni Meds OTC può contribuire a ridurre ...

Una revisione degli studi di più di 6.000 pazienti suggerisce normali antidolorifici over-the-counter e farmaci anti-infiammatori possono aiutare nel trattamento della depressione. se assunto in combinazione con antidepressivi.

La meta-analisi, recentemente pubblicato in JAMA Psychiatry, è il lavoro dei ricercatori provenienti da Università di Aarhus in Danimarca.

Hanno scoperto analgesici e farmaci anti-infiammatori utilizzati contro il dolore muscolare e l’artrite può avere un effetto benefico sui sintomi di depressione.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima che la depressione è uno dei primi cinque motivi per la perdita della qualità della vita e anche anni di vita.

Negli ultimi anni, la ricerca ha dimostrato una correlazione tra depressione e malattie fisiche, come le condizioni dolorose o infezioni.

Nello studio danese, i ricercatori hanno valutato 14 studi internazionali, con un totale di 6.262 pazienti che o sofferto di depressione o avuto dei sintomi individuali di depressione.

“La meta-analisi supporta questa correlazione e anche dimostra che i farmaci anti-infiammatori in combinazione con antidepressivi può avere un effetto sul trattamento della depressione.

La meta-analisi mostra un forte sostegno per l’effetto del trattamento con farmaci anti-infiammatori.

I ricercatori riferiscono anche che altri studi hanno dimostrato che gli stessi campioni di sangue possono essere usati come guida. Medici e operatori della salute mentale sarebbero quindi sapere se l’infiammazione è presente.

Se è così, un trattamento di combinazione con farmaci anti-infiammatori e antidepressivi potrebbe essere un metodo appropriato di trattamento.

Si sottolinea che non è possibile concludere sulla base del meta-analisi che uno stato infiammatorio può essere l’unica spiegazione per una depressione.

articoli Correlati

A proposito di Rick Nauert PhD

Contenuti correlati da nostri Sponsor

Related posts